Blog Life Style

Cioccolata amore mio

Love ChocolateSiamo tutti d’accordo che non esiste nulla sulla faccia della Terra che possa capirci come la Cioccolata. LEI ci sostiene ogni volta che ne abbiamo bisogno riuscendo a curare ogni nostro sintomo egregiamente!

Tante qualità racchiuse in un quadratino, nonostante sia demonizzato dalle tante diete, additandolo come responsabile dei nostri chiletti di troppo (e chi dice che siano di troppo? Da buona #curvy ne vado fiera), ma se impiegato correttamente nell’alimentazione sarà un nostro alleato.

 

La sola cioccolata è protagonista di tante ricette, oltre ad essere usata per la cura del corpo; ha interpretato svariati film di successo ed è la Star indiscussa di diverse manifestazioni! Solo questo la rende un alimento immancabile nella dispensa di ognuno di noi (o anche in borsetta, all’occorrenza) per venirci in aiuto nei momenti più critici.

Chocolate Star

Non ha bisogno di mille spiegazioni, esiste e basta… il suo profumo, il suo gusto e la sua consistenza ci pervadono e come quando si medita profondamente si trascende ^_^

La mia posizione è chiara, AMO la cioccolata e non ne faccio mai a meno.

Può essere extra-fondente, fondente, al latte o bianca, meglio ancora se aromatizzata o arricchita da cereali, noci, nocciole…insomma ce n’è di tutti i gusti! Io la preferisco fondente e bianca (le vie di mezzo non le amo molto). Ancora riesco a trovare una reale motivazione per privarmene, e sinceramente credo proprio che non accadrà mai.

Se vogliamo godere delle sue proprietà la scelta dovrà ricadere sul fondente; particolarmente ricca di antiossidanti, importanti nel riparare e proteggere le nostre cellule. Contiene serotonina, la cui azione antidepressiva ed eccitante ha un ruolo fondamentale per il nostro sistema nervoso e, dulcis in fundo, è particolarmente ricca di magnesio (80mg/100g di cioccolato fondente) il che la rende adatta a tutti soggetti con tendenza alla pressione bassa, ma anche per chi pratica sport o soffre di crampi muscolari oltre che aiutare le donne con la fase premestruale. Ce lo conferma la Società Italiana di Ostetrica secondo cui, la cioccolata ha il “potere” di alleviare sia i dolori mestruali che i disturbi dell’umore ad essa legati. Integrare l’alimentazione di una donna, specialmente in questo periodo, con una piccola dose di cioccolata (senza abusarne visto che ne basta veramente poca) limita i fenomeni di irritabilità, gonfiore, mal di testa e insonnia; oltre a contrastare il cattivo umore e la depressione di quei giorni.

Credo che ora, anche chi era scettico possa ricredersi sulla sua necessaria presenza nella nostra Vita.

In poche parole deliziarsi con la cioccolata è un semplice atto d’amore per noi stessi <3

cioccolato_2

Considerato che tra qualche giorno è la festa degli innamorati perché non iniziare la giornata a tutta birra…pardon CIOCCOLATA!!!

Gli innamorati sono coloro che condividono un sentimento con un partner, ma anche chi ama se stesso! E’ San Valentino anche per chi si vuole bene, e non solo per le coppiette; per questa motivazione propongo una ricetta facile facile, collaudatissima che porta il nome di mia Nonna “Torta al Cioccolato di Nonna Anna”; suona bene vero? E’ proprio uno dei migliori modi per CoccolarSI!!!!

Volersi veramente bene parte anche dal sapersi Coccolare e cosa c’è di meglio che iniziare la giornata con un’infusione di cioccolata? Soprattutto il giorno di San Valentino…ci sta proprio tutto, e allora tutte, single e non, dovrebbero soprattutto in questo giorno regalarsi un momento di forte piacere fin dalle prime luci del mattino, perché la più grande forma d’amore (vero) è quello nei propri confronti, e solo se si é in grado di accettarsi ed amarsi profondamente possiamo amare ed essere amati!

Bando alle ciance e passiamo alla ricetta.

“Torta al Cioccolato di Nonna Anna”IMG_20150211_204014_edit

500 ml di latte (che io ho sostituito con il latte di soia al cioccolato)
100 gr di cacao amaro
500g di zucchero (o zucchero integrale)
1 bicchiere di Rhum (in sostituzione potete mettere latte)
1 bicchiere d’olio
500g di farina (va bene anche la farina senza glutine)
1 limone grattugiato
1 bustina di vanillina
1 bustina di lievito per dolci
Zucchero a velo

In una terrina mettere tutti gli ingredienti e mescolarli per bene. Foderare una teglia da forno, alta circa 5 cm e infornare a forno già caldo (circa 180°) fino a che la torta non sarà asciutta (farà fede la prova  stecchino). Una volta cotto lasciar raffreddare e servire con zucchero a velo.

Con questa stessa dose è possibile realizzare dei Muffin, oppure arricchirla con noci, nocciole, o cosa la vostra fantasia più vi suggerisce. Inoltre può essere utilizzata per realizzare dolci Vegani e a prova di Celiaco!

Io, per la mia colazione di San Valentino ho realizzato dei Muffin al cioccolato ricoperti di scaglie di cocco accompagnato con una fumante tazza di latte di soia al cioccolato <3

IMG_20150211_204234_edit   IMG_20150212_083115_edit

Buon San Valentino a tutti e ricordate #coccolarsi #coccolarsisempre #mestessadesso #amarsioggi!!!

Anna dai Tacchi Rossi

Tacchi e Camminata Consapevole

Articoli consigliati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.